Auguri

Le “agorà” del PD saranno anche l’occasione per una ricomposizione con Articolo 1 e non solo (dal Manifesto)

***di Massimo Marnetto, 23 settembre 2021

Bersani e i suoi tornano nel PD? Sarebbe una bella notizia per la sinistra, ma dovrebbe prima risolversi la causa che ne ha provocato nel 2017 la fuoriuscita: Renzi. Anzi il renzismo che è rimasto nel partito, dopo la dipartita del rignanese per fondare Italia Viva. Una questione sia di persone (i vari Marcucci, Roselli and C. sono ben lontani dai valori della sinistra), che di programma.

Letta ha una ricetta: le “agorà”, luoghi aperti anche ai non iscritti per far salire dal basso proposte di programma. Tutto molto suggestivo, ma al PD serve ritrovare un’identità di sinistra, liberandosi dei colonnelli renziani. Per poter tornare a battersi per giustizia sociale, equilibrio tra capitale e lavoro e politica ambientale. Auguri.


Concordo con le considerazioni di Massimo, nella speranza che le recenti parole di apprezzamento nei confronti di Renzi e di Italia viva siano state dettate a Letta soltanto dalla (discutibile) preoccupazione di non alienarsi l’appoggio dei sostenitori renziani per la sua elezione a Siena. Quanto alle “agorà” mi auguro che non rischino la stessa fine della consultazione referendaria degli iscritti espressamente prevista nello statuto in vigore ma che non risulta sia stata mai attuata (nandocan)

Articoli recenti:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: